giovedì 6 giugno 2013

I brownies più buoni del mondo (sì, vabbè, tiratela di meno)

Qualche tempo fa, preda di una delle mie follie momentanee, avevo deciso di diventare esperta di brownies, tipo "quella che fa i brownies più buoni del mondo", tipo "ah, sì, Cindy...la regina dei brownies". Capito, no? Bene, mi ci sono messa d'impegno e ho testato infinite ricette di brownies, prese in rete e nei miei libri di cucina, modificando, togliendo, aggiungendo, testando e ritestando (mi sarà mica venuto lì il colesterolo?) e affidandomi anche ad alcuni assaggiatori esperti (ehm). Beh, il mio team di assaggiatori (dei quali peraltro ho cominciato a dubitare vedendoli mangiare brownies all'aperitivo, alternandoli alle patatine e mandandoli giù con un sorso di prosecco) ha decretato che questa era la ricetta migliore. Quindi, signori e signori, la ricetta dei brownies più buoni del mondo (almeno del mondo a me conosciuto, ché ad un certo punto mi sono stufata dei brownies e sono passata ad altro).
 
 
Brownies
 
200 gr. di cioccolato fondente
100 gr. di burro
3 cucchiai di cacao in polvere
3 uova
200 gr. di zucchero
130 gr. di farina 00
 
Sciogliere cioccolato e burro a bagnomaria, mescolando bene in modo da ottenere un composto liscio e senza grumi. Quindi aggiungervi il cacao in polvere, mescolare e lasciar raffreddare. A parte, sbattere le uova con lo zucchero e aggiungervi lentamente il cioccolato. Amalgamare bene, in modo da mantenere il composto liscio e uniforme. Quindi aggiungere la farina (poco per volta), mescolare bene e vuotare il composto in una teglia imburrata o rivestita di carta da forno (l'ideale sarebbe una teglia quadrata 20x20, la mia è rettangolare e un pochino più grande, quindi i miei brownies vengono leggermente più sottili) . Cuocere in forno caldo a 180° per 30/40 minuti. Prima di tagliare i brownies a quadrotti, abbiate cura che il composto sia raffreddato completamente.

10 commenti:

  1. Assaggiatore 16 giugno 2013 16:21

    Mia cara Queen, in questo post, hai vagamente lasciato intendere che nutri dei dubbi riguardo al team di valutatori che la mutua ti ha assegnato perciò, per salire sull'olimpo degli Dei (plurale di Dio) dei (preposizione articolata) produttori di brownies, considerati sfidata a singolar tenzone.

    Per i poteri conferitomi da....... vabbè che mi sono stati conferiti, il team degli assaggiatori si riunirà in seduta plenaria e in una data a tua scelta per valutare questo particolare assignment:

    - produrre un bouquet di almeno 3 brownies aromatizzati rispettivamente con Mirtillo, Menta e Arancia.

    Qualora il tuo incarico venisse giudicato positivamente sarai premiata con una recensione firmata che potrai esibire in ogni dove.

    A te la mano!


    ps.
    la ricetta qui in dettaglio e le tue abili mani hanno prodotto veramente una bontà!!


    RispondiElimina
    Risposte
    1. M'hai sfidato, caro assaggiatore 1 (chissà se mai si paleserà l'assaggiatore 2?)? Vedrai che saprò stupirti!
      Cinzia

      Elimina
  2. Assaggiatore 27 giugno 2013 15:37

    Qualcuno mi ha chiamato??
    Assaggiatore 1, nella nostra riunione non si era parlato di bouquet di 4 brownies? non c'era anche quello al limone, oltre ai tre da te proposti? forse l'ho immaginato io dopo la terza fetta dell'ottima torta mandorle e limone della Queen?

    Come vedi Queen Cindy gli assaggiatori sono pronti ad un nuovo "duro impegno" e non si sono offesi anche se hai messo in dubbio le eccellenti qualità e doti di assaggiatori. D'altra parte chi non fa questo lavoro non può sapere che i brownies per essere giudicati eccellenti devono essere accompagnati da prosecco e patatine.

    Pronto per nuovi assaggi

    Assaggiatore 2

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che piacere avere a disposizione un team di assaggiatori così disponibili e propositivi!

      Elimina
  3. Un'altra squisita ricetta da provare subito!!! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, è super facile (se le faccio io...) e buona buona. Ah, dimenticavo...la qualità del cioccolato usato fa la differenza!
      Baci
      Cinzia

      Elimina
  4. ecco. oggi è la giornata giusta. "forse" non è troppo nella direzione che doveva prendere la prossima settimana, ma direi che se li taglio a cubotti un pò più piccoli, potrei autoconvincermi che sono light. facciamo che però li abbino al caffè? :)

    RispondiElimina
  5. ah! questa mattina mi sono sembrati buoni... però dovrò provarli anche dopo pranzo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ben sa il mio team di assaggiatori, per esprimere un buon giudizio bisogna assaggiare ripetutamente! ;-)

      Elimina