venerdì 20 settembre 2013

La wishlist del venerdì

Buon venerdì, miei cari. Ho un po' di wishlist degli ospiti in caldo per voi, ma ho deciso di centellinarle come un buon vino, così ce le gustiamo per bene. Spesso mi faccio fregare dalla mancanza di pazienza, ma questi vostri regali sono così belli che me li voglio godere piano piano. Quindi, questo venerdì torniamo io e le mie farneticazioni. Ma state tranquilli, il prossimo venerdì sarà nuovamente il momento di una scintillante wishlist degli ospiti!
1. Domenica scorsa, dopo una piacevolissima gita in montagna, mi sono lasciata cadere sul divano e ho guardato questo film (in colpevole ritardo). Il film è meraviglioso, mi sono commossa tantissimo e mi sono innamorata di tutto il guardaroba anni '50 sfoggiato da Reese Witherspoon/June Carter. In particolare, c'è un vestito a fiori rossi, che June indossa la prima volta in cui incontra Johnny, che mi ha letteralmente conquistata. Vorrei averlo, così, anche solo per guardarlo un po' quando mi sento giù.



2. Settembre è oramai nel pieno, qui c'è un bel sole ma fa freddino e quindi mi è tornata la voglia di torte fatte in casa e di tè caldo. Proprio questa settimana, nel cercare qualche nuova tazza in giro per il web, mi sono imbattuta in questa teiera. Io me ne sono innamorata perdutamente e, non fosse che arriva dagli States e temo fortemente per la sua incolumità, l'avrei sicuramente già acquistata. Queste piccole meraviglie le realizza una ragazza americana di nome Raechel Amey, ha un blog dedicato alle sue creazioni e un negozio su Etsy.


3. E per finire, un buon motivo per rimettersi in viaggio. Lo so, lo so, proprio nel mio scorso post ho scritto che ci sono due viaggi che mi aspettano, ma non è mica il caso di smettere di desiderare di viaggiare, viaggiare, viaggiare, no? Quindi, si mette in moto la macchina e si va ad Aosta, a vedere questa meravigliosa mostra dedicata ai fotografi della Magnum. Conoscete il mio amore per la fotografia, no? Sapete che quest'anno ho visto un bel po' di mostre fotografiche e le ho adorate, no? Quindi, perché non andarsi a vedere un'esposizione dedicata ai più grandi fotografi Magnum, di cui sono in mostra gli scatti più importanti, ciascuno corredato dei relativi provini? Secondo me, bisogna andare. No?

9 commenti:

  1. adoro quel film, adoro lei e anche lui.
    e riguardo alla mostra, beh...il mese scorso sono stata un'eternità davanti a quelli stessi provini che vedi sul manifesto. solo quelli valgono il viaggio e il biglietto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino, mi sa che dovrò organizzarmi davvero per andarci!

      Elimina
  2. O' bella Cindy dagli abitini anni '50, dalle hot little teapot, dall'instancabile cuore viaggerino, sbircia anche questo contest fotografico che forse forse...

    https://www.facebook.com/media/set/?set=a.642723119081880.1073741829.426239550730239&type=1

    Io ci provo!
    bacini

    RispondiElimina
  3. Ah, il film su Johnny Cash. Sospiro.
    Roba che poi non vuoi ascoltare altro per giorni.
    And it burns burns burns... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. The ring of fire, the ring of fire...
      Che bello.

      Elimina
  4. Stupendo il film, Reese ha anche vinto l'oscar per la sua interpretazione se non sbaglio.

    RispondiElimina
  5. Cindy,
    Grazie per le gentili parole! Sono molto felice che tu ami la teiera! Non temere, io spedisco tutte le mie coppe in sicurezza per i viaggi internazionali. Cheers!

    RispondiElimina