martedì 6 dicembre 2016

I libri del mese scorso: novembre


Buongiorno, buongiorno, buongiorno, amici del mio cuor. Come va? Qui tutto bene, le musichine di Natale sono in loop, le lucine sono in ogni angolo di casa, la cannella la fa da padrone, insomma, è tutto perfetto. Novembre è finito ormai da qualche giorno ed è tempo di fare il punto della situazione sui libri del mese scorso. 

Pensavo di aver letto un sacco, ad essere onesta, poi quando ho tirato fuori il quadernino dove mi appunto i titoli ho visto che c'erano "solo" tre libri. Ci mancherebbe, un buon numero, niente da dire, ma è che avevo la sensazione di non aver fatto altro che leggere. Boh, mese strano novembre, strane sensazioni. Ma detto questo, passiamo alla lista dei libri che mi hanno fatto compagnia, in modo o nell'altro, lo scorso mese. 

Libri letti

Sylvia - Leonard Michaels
Come avevo scritto a ottobre, Sylvia l'ho comperato sull'onda dell'entusiasmo nei vari social, poi mi sono un po' pentita, poi ho letto un po' di recensioni ottime. Insomma, l'ho iniziato. M'è piaciuto molto, scritto benissimo, ambientazione - la New York di fine anni '60 - fantastica, però è una lettura un po' triste. Astenersi depressi, ecco. Però gran libro. 

Verde brillante - Stefano Mancuso
Questo libro, invece, l'ho preso grazie alle offerte kindle e letto subito, durante un viaggio in treno. Si tratta di un saggio che si interroga sul fatto che le piante siano intelligenti o meno. Ovviamente, la risposta è ovvia e il saggio è davvero interessante. Utilissimo per capire, una volta di più, quanto il mondo vegetale sia meraviglioso. 

Le otto montagne - Paolo Cognetti
Non sapevo dell'uscita imminente di un nuovo libro di Cognetti, quindi - quando l'ho visto in giro - è stata una sorpresa bellissima. Ovviamente, visto che di Cognetti ho letto e amato praticamente tutto, l'ho comperato immediatamente e letto centellinando le pagine, diversamente dalla mia abitudine. E' un libro meraviglioso, un grande inno d'amore per la montagna e una bella riflessione su cosa voglia dire essere amici e quanto sia complicato diventare grandi. L'ho appena finito, vorrei ricominciarlo da capo. 

Libri acquistati

Abc del sito per freelance - Francesca Marano
Nel mese di novembre sono stata bravissima e ho acquistato solo un libro (oltre al saggio sul mondo vegetale). Volevo astenermi completamente e non comperarne neppure uno, ma la mia amica Francesca ha pubblicato il suo nuovo e-book e dovevo farlo mio. In realtà, ho già il sito, realizzato da lei peraltro, ma c'è sempre tanta saggezza in quello che scrive Francesca che sarà comunque utilissimo, ne sono certa. 

Libri messi in lista

Non chiedermi quando: Romanzo per Dacia - Concita de Gregorio, aggiunto alla lista perché mette insieme due persone che ammiro molto. Non può che uscirne qualcosa di favoloso, no?

La zecca e la rosa - Maurizio Maggiani, perché Maggiani ha scritto un libro che ho amato molto, tanti anni fa (La regina disadorna) e perché qui parla di natura e giardinaggio. Perché non l'abbia ancora comperato proprio non so. 

The Italian Baker - Melissa Forti, l'ennesimo libro di cucina che aggiungo alla lista, ma sarò forte e non lo comprerò. L'ho aggiunto perché Melissa Forti è l'anima vitale di Melissa Tea Room & Cakes, un posto magico che si trova a Sarzana (una delle città dove vivrei, nel mondo che vorrei). 

Hygge: The Danish Art of Happiness, perché no?

A Year Between Friends, perché è il secondo libro fotografico nato dal progetto 3191 Miles Apart, che amo e seguo da tantissimi anni.

[La rubrica libri ascoltati l'abbiamo salutata, perché il tempo per ascoltare gli audiolibri non ce l'ho. E' stato bello Audible, ma non c'è posto per te nella mi vita]

Ma ora ditemi voi. Cosa avete letto questo mese? Cosa devo assolutamente mettere in wishlist? 

4 commenti:

  1. Ciao Cindy!! Mi hai incuriosito per il libro sulle piante senzienti e per il romanzo Sylvia , sembra una trama adatta a me, che amo i libri intensi e profondi.
    Io ora sto leggendo Jane Eyre, sembrerà strano ma ancora non l'avevo mai letto! *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che non l'ho mai letto neppure io??? :-)
      Baci
      Cinzia

      Elimina
  2. l'hai letta la trilogia della Pancol?
    io sto finendo il terzo romanzo, e devo dire che mi sta coinvolgendo veramente tantissimo.
    ergo te lo stra consiglio da mettere nella wishlist

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho letta, anzi divorata, anni fa. Adoro quei libri!
      Baci
      Cinzia

      Elimina