venerdì 24 maggio 2013

Wishlist del venerdì

Questa settimana mi è venuta fuori una wishlist tutta a tema gastronomico, chissà come mai! Beh, non sarà mica dovuto al fatto che sono a dieta e non faccio altro che pensare al cibo...ehm, probabilmente sì! Cosa ci devo fare? Gli esami del sangue sono dietro l'angolo, il colesterolo incombe e quindi devo star bravina. Ma mi sfogo con la wishlist!
1. Come prima cosa, delle illustrazioni. Semplici, delicate e poetiche, sono opera di un'illustratrice israeliana che si chiama Yael Berger e che ho trovato (guarda caso) su Etsy. Non so se già l'abbiate capito, ma io mi faccio un sacco di film mentali (vi ho già raccontato che arredo case quando non riesco a dormire? No?) e uno dei miei sogni per lungo tempo è stato quello di aprire un'azienda alimentare (lunga storia, non vi tedio). Beh, se mai avessi dovuto realizzare delle etichette, avrei voluto farle disegnare da lei.



2. E poi, un vassoio. Oggetto da me immensamente odiato finchè ho vissuto con i miei, perché considerato antiquato e piccolo borghese (ero un po' punk dal punto di vista domestico), ora immensamente amato. Che stia diventando antiquata e piccolo borghese? Oppure, molto più semplicemente, che mi sia resa conto della grande utilità di questo oggetto? Che tralaltro può diventare anche una piccola opera d'arte? Ehm, sì. Ultimamente, mi sono innamorata di questo vassoio, magnificamente decorato dall'illustratrice spagnola Veronica de Arriba, in arte Depeapa, che non realizza solo oggetti per la casa, ma anche bigiotteria, t-shirt, borse e ovviamente illustrazioni piene di magia.



3. E infine, una cosa che è in heavy rotation nella mia wishlist da anni. Sono anni, più o meno da quando ho una casa mia e ho cominciato a comperare cose per la cucina, che desidero qualcosa della Cathrine Holm. Si tratta di un'azienda norvegese che ha prodotto utensili per la casa fino agli anni '70 e che è famosa per le sue decorazioni colorate. Adesso sono diventate oggetti da collezione e hanno prezzi molto elevati, ma nei miei film mentali sogno di scovarne qualche pezzo scontatissimo in qualche flea market negli Stati Uniti (è un film mentale, ve lo ricordo). Comunque, non sono meravigliosi?

6 commenti:

  1. non so perchè, ma lo shopping gastronomico colpisce anche me. uh, come avrei voluto portarmi a casa uno di questi!!! http://www.fortnumandmason.com/c-64-tea-hampers-tea-gift-hampers-gift-hampers.aspx
    e per il discorso delle etichette... approvo pienamente! :) così come per le ceramiche e il vassoio (peraltro, quello delle ceramiche secondo me potresti realizzarlo, perchè io ho compratto due piattini della Royal Copenahgen a soli 10 euro l'uno...). Un bacino! Sere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Notevoli davvero quei set di Fortnum & Mason!!! PS: la mia wishlist rischia di diventare infinitaaaaaa.
      Un abbraccio,
      Cinzia

      Elimina
  2. Questa wishlist l'adoro tutta, tutta l'adoro.
    Inutile dire che l'idea dell' azienda alimentare è l'ennesima cosa che abbiamo in comune.
    Ti mando un abbraccione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saremo mica state la stessa persona in un'altra vita? :-) A parte gli scherzi, urge un incontro: certe affinità vanno celebrate!
      Baci
      Cinzia

      Elimina
  3. Risposte
    1. Ma vero? Secondo me, lei è bravissima!
      Baci
      Cinzia

      Elimina