mercoledì 7 agosto 2013

29/52

Voi amate gli stessi fiori da sempre? Avete sempre avuto lo stesso fiore preferito? Beh, io no (strano, proprio io che cambio idea su tutto, chi l'avrebbe mai detto eh?). Quando avevo vent'anni, amavo tantissimo gerbere e girasoli, le prime non so perché, i secondi perché andavano terribilmente di moda, tutte le ragazze amavano i girasoli, erano su tutte le cartoline, carte da lettera (sì, appartengo a quella generazione che ancora ha usato le carte da lettera), diari e quant'altro. Potevo non amarli? A trent'anni, invece, adoravo tulipani e orchidee, per la loro raffinatezza credo, per la perfezione e signorilità che emanava da ogni singolo petalo. E oggi? Beh, oggi si vede che sono invecchiata, perché amo le ortensie più di ogni cosa, insieme alle rose e alle margherite. Infatti, sogno una casa anni '30 con un giardino un po' incolto e grandi cespugli di ortensie, lavanda, margherite e un roseto profumatissimo. Esiste un'immagine meno "anziana" di questa? Spero solo un giorno di non ritrovarmi ad amare le zinnie, perché quelle sì, ancora adesso (e non chiedetemi perché) per me sono fiori da vecchi.

11 commenti:

  1. Oddio. Da dove comincio? Mi sono sposata a suon di ortensie rosa, delle magiche palle di neve. A casa sto tentando, con tutte le mie forze, di non fare morire una splendida ortensia che ho messo in un vaso enorme (ho un giardino troppo soleggiato, quindi a terra non le ho potute mettere). E al posto della classica siepe, ho scelto delle rose che, crescendo, dovrebbero diventare enormi e scendere giù dal muro ed arrivare a terra. Ah, e non dimentichiamoci della rosa rampicante profumata che ho scelto a Firenze con Comandante Amigo. Quindi, mi stai dando della vecchia, corretto? Sappi una cosa: non sei l'unica che me lo dice. In primis mia mamma. E ho indosso un abito mooooooolto old style (che mi ricorda tanto la mia bisnonna). Un bacino! Sere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, non fosse che anagraficamente sei mooooolto più giovane di me! :-)
      Baci
      Cinzia

      Elimina
  2. Ebbene sì, gerbere, orchidee, mughetto, garofanini rosa di campo, tulipani e calle sono i fiori che amo di più e da sempre. Ti svelo un segreto Cinzia, odio anche lo stesso fiore da sempre: la passiflora. Da piccolina i suoi fiori mi facevano addirittura paura, io non lo ricordo, mia mamma me lo ha raccontato. A casa ce n'è un grande albero sotto al quale parcheggio ogni giorno, non sai che sguardi di antipatia gli lancio. Prima o poi seccherà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti, la passiflora è piuttosto BRUTTA! :-)
      Cinzia

      Elimina
  3. io allora sono banale perché mi piacciono le margherite, da sempre. ed è anche l'unica pianta che resiste nel mio giardino....tutto il resto muore. si sentirà trascurato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu non sei mai banale e le margherite sono bellissime!
      Cinzia

      Elimina
  4. Idem come nazarena, margherite tutta la vita :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora so cosa regalarti, se mai dovesdi incontrarti! ;-)
      Baci
      Cinzia

      Elimina
  5. Ortensie e buganvillee per me. Li adoro. Cosa avete contro la passiflora? Il suo fiore è un elogio della perfezione geometrica. E per me non esiste un sol fiore brutto.
    Un bacetto a tutte.
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, non esiste un fiore brutto!!
      Baci anche a te
      Cinzia

      Elimina